Gabriele e Viktoria vivono e lavorano a Singapore, lei Russa, lui Siciliano, due realtà totalmente diverse che hanno deciso di far convergere in una delle città più poliedriche e vivibili del mondo; una scelta difficile, possibile solo grazie al coraggio dato dall`amore che li unisce.
E cosa c’è di più bello del vedere il volto della persona amata come prima immagine al mattino?
Quando si lavora tutto il giorno, il momento della colazione può trasformarsi in uno scambio, in un momento di intimità da assaporare lentamente per iniziare al meglio la giornata.
Per questo hanno chiesto a Vito D’Agostino di raggiungerli nella propria casa, per raccontare un risveglio di una mattina qualunque, trascinandolo in un viaggio di sapori, colori e profumi affascinanti.
Singapore è dove si fondono occidente ed oriente, natura e innovazione, dove lo sguardo si perde nel lusso del Marina Bay Sands, con la sua nave gigantesca ed una delle piscine più scenografiche del mondo.
Singapore è un potpourri di etnie. C’è il quartiere cinese, quello malese e Little India.
In quest’isola ci sono oltre 100.000 varietà di piante, basti entrare nel giardino botanico Gardens by the Bay per ammirare i 18 Supertree: alberi di calcestruzzo, acciaio e piante che si intrecciano in uno spettacolo serale di luci e suoni.
E’ in questa location che Gabriele e Viktoria si sono scambiati le promesse per un Engagement emozionante.
Gabriele e Viktoria hanno però voluto la Sicilia come Destination Wedding per il loro matrimonio, perché gli amici e la famiglia restano l’elemento essenziale che rendere indimenticabile il giorno delle nozze.

 

Foto e Still Video da 4K